Thohir incontra De Boer. E l’Inter va sull’olandese Blind

0
19
Thohir (Getty Images)
Thohir (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Thohir corona il suo sogno. Dopo anni di simpatia tutt’altro che nascosta per De Boer, ai tempi tecnico dell’Ajax, il tycoon indonesiano è riuscito a portarlo a Milano per quella che sarà la sua prima esperienza da allenatore al di fuori dell’Olanda. Per questo motivo, riporta ‘Sky Sport’, il presidente dell’Inter ha lasciato Rio de Janeiro (dove era impegnato in qualità di presidente del Comitato Olimpico Indonesiano) per fare ritorno nel capoluogo lombardo, dove incontrerà finalmente De Boer. Si tratterà più che altro di un meeting conoscitivo, in cui però si parlerà anche di mercato, per stabilire un piano in vista di queste ultime settimane e rinforzare eventualmente la rosa a disposizione del classe 1970 di Hoorn.

Che, peraltro, vorrebbe nella sua Inter anche uno dei tanti giovani da lui lanciati ai tempi dell’Ajax, vale a dire Daley Blind, difensore centrale e all’occorrenza anche centrocampista del Manchester United. È il ‘Times’ a rilanciare la notizia, spiegando come l’olandese classe 1990 (figlio d’arte, dato che suo padre è Danny Blind, commissario tecnico della Nazionale ‘Orange’) sia finito ai margini del progetto di José Mourinho, che dal canto suo ne faciliterebbe la cessione. L’Inter si sarebbe già fatta avanti con una prima richiesta.

A.C.