Dodò: “Addio Inter? Ritrovo la Samp, sono convinto che…”

0
58
Dodò (foto Twitter)
Dodò (foto Twitter)

CALCIOMERCATO INTER / GENOVA – Dodò è della Sampdoria. Il buon esito della trattativa è stato reso ufficiale nella giornata di ieri: il terzino brasiliano è tornato a Genova in prestito biennale (con obbligo di riscatto a circa 5 milioni di euro), dopo aver già trascorso in blucerchiato i primi sei mesi del 2016. Nel corso di una breve intervista concessa a ‘SampTV’, l’ormai ex laterale dell’Inter ha espresso il suo pensiero circa il ritorno all’ombra della ‘Lanterna’: “Questa trattativa è stata molto lunga, ma alla fine sono di nuovo qui e questo è quello che conta. Ho ritrovato un ambiente in cui mi sono subito trovato a mio agio, e sono convinto che potremo fare bene. Quest’anno il gioco di mister Giampaolo ci aiuterà a fare un buon campionato”.

Un addio annunciato, quello tra Dodò e l’Inter, a soli due anni dal suo sbarco in nerazzurro. Voluto fortemente da Mazzarri due estati fa, il difensore classe 1992 non ha mai trovato sufficiente spazio con Mancini e per di più durante lo scorso anno ha anche rimediato un gravissimo infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo da marzo 2015 fino a otto mesi fa. Nei primi sei mesi alla Sampdoria si è comportato piuttosto bene, e adesso potrà rilanciare definitivamente la sua carriera dopo una parentesi opaca a Milano e, prima ancora, un’avventura con diversi spunti positivi alla Roma.

A.C.