Inter, Bagni: “Date tempo a Eder di dimostrare il suo valore”

0
22
Salvatore Bagni
Salvatore Bagni

INTER BAGNI INTERVISTA/MILANO-L’ex centrocampista di Inter e Napoli, Salvatore Bagni, ha voluto dare la sua opinione, sull’acquisizione dell’Inter da parte di Suning, ai microfoni di SoccerMagazine.it. Queste le sue delucidazioni: “Io conoscevo molto bene la vecchia proprietà e so che era in mani sicure. La nuova proprietà non la conosco, non posso giudicarla. C’è stata una cessione di una persona che amava l’Inter, che era proprietaria dell’Inter, un innamorato dell’Inter, qualcosa di difficile da poter provare. Adesso è arrivato uno che sicuramente farà i conti prima di fare qualsiasi operazione, c’è il fair play finanziario; è sicuramente gente che ha possibilità e può costruire un buon futuro. Vedremo, bisogna capire. Bisogna solo aspettare, non si può giudicare”. Gli domandano, cosa pensa dell’oriundo della Nazionale Eder, dato che spesso è nell’elenco dei cedibili, se non meriterebbe di restare e lui dice: ” Ci mancherebbe altro che uno dopo 6 mesi venga bocciato. Allora vorrebbe dire che tanti giocatori di grandissimo livello non solo adesso, ma anche nel passato, non avrebbero fatto quella carriera se avessero tolto loro il tempo per dimostrare il proprio valore. In Nazionale l’ha dimostrato, all’Inter ancora no”.

 

Luigi De-Stefani