Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Emmers in mostra: “Ho due sogni”. Il padre: “E’ più forte...

Inter, Emmers in mostra: “Ho due sogni”. Il padre: “E’ più forte di me”

Emmers in azione (Getty Images)

INTER EMMERS / “Dopo essere stato qui due volte avevo già deciso. Ero emozionato. L’ambientamento è stato difficile per la lingua, ma dopo due mesi di studio con un insegnante di italiano è filato tutto liscio”. Pensieri e parole al belga ‘Het Belang van Limburg’ di Xian Emmers, centrocampista diciassettenne che si sta mettendo in mostra nella Primavera dell’Inter: “Nelle giovanili nerazzurre abbiamo giocatori di tutte le nazionalità, tuttavia non esistono conflitti – ha aggiunto lui che è nato a Lugano ed ha la nazionalità belga -. Andiamo tutti d’accordo. Viviamo insieme il lavoro sul campo d’allenamento e abbiamo del tempo libero per noi stessi. Qui all’Inter considerano importante che tu cresca anche come persona”. Entro due anni Emmers spera di realizzare altrettanti sogni: “Essere in prima squadra e giocare la Champions League. Poi ne ho altri due: la Nazionale e il Mondiale”.

Emmers sr: “E’ più forte di me”

Di Xian ha parlato anche il padre, vale a dire Marc ex giocatore di Anderlecht, Lugano e Perugia: “Abbiamo scelto l’Inter non per una questione di soldi. L’Italia è, calcisticamente parlando, il Paese ideale per Xien perché può abbinare la sua tecnica a un tipo di calcio più tattico e fisico. Mi somiglia? A livello tecnico è più forte di me“, ha concluso.

R.A.