Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Marino: “Gagliardini-Inter ok, ma i cinesi drogano il mercato”

Marino: “Gagliardini-Inter ok, ma i cinesi drogano il mercato”

Marino (Getty Images)
CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Marino commenta l’operazione Gagliardini. Con l’Inter vicinissima a chiudere per il giovane e talentuoso centrocampista dell’Atalanta, ai microfoni de ‘Il Messaggero’ ha parlato l’ex direttore sportivo orobico, che ben conosce le dinamiche del club gestito da Percassi. Queste le sue parole: “Da quando sono tornati i Percassi, l’Atalanta ha ripreso a investire tantissimo sui giovani, tanto che adesso investe il 10% del suo fatturato nel settore giovanile. Gagliardini, come Conti e Caldara, rappresentano delle solide promesse, ma credo che sia sbagliato valutarli come dei top player: questi sono investimenti che andranno analizzati nel tempo. Condivido ampiamente l’idea di puntare sui giovani, perché per me se punti su un giovane non sbagli mai. Però va anche considerato che prenderli a cifre simili, da top player, è una cosa un po’ particolare. Sono quotazioni di un mercato drogato, come quella di un giocatore come Witsel. Ci sono delle proprietà straniere che investono tanti soldi e che vogliono dimostrare le loro potenzialità, ma per come la vedo io non è per niente normale pagare un giovane come se fosse un top. Le cifre ormai si sono triplicate, ma secondo me questa è una situazione che non può durare per molto. A lungo andare, credo che qualcosa cambierà”.

A.C.