Inter: si consola solo Icardi nuovo record personale

0
98
Icardi Argentina
Icardi (Getty Images)

INTER ICARDI RECORD PERSONALE/MILANO-L’Inter perde a Firenze per 5-4 contro la formazione di Sousa, ma in compenso riesce ad ottenere un nuovo record, anche se c’è poco da esserne fieri. Per la prima volta nella storia della squadra nerazzurra, riesce a perdere una partita nonostante un suo giocatore ha segnato tre reti. L’attaccante e capitano interista Mauro Icardi è stato autore della sua seconda tripletta in campionato, che gli permette pure di battere il proprio record personale di due anni fa, che gli valse anche il titolo di capo-cannoniere a pari merito con Luca Toni con 22 gol, arrivando a 24 reti e con 5 giornate ancora da giocare.

 

Luigi De-Stefani