Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Cassano: “Sono pazzo dei nerazzurri. Prenderei Guardiola o Spalletti”

Inter, Cassano: “Sono pazzo dei nerazzurri. Prenderei Guardiola o Spalletti”

Cassano ai tempi dell’Inter (Getty Images)

INTER CASSANO / “Tra due mesi avrò una nuova squadra e devo essere fisicamente pronto. Ora ho quattro-cinque chili in più, ma non gioco da tanto ed è normale aver messo qualcosa addosso. Possibili destinazioni? Mi stuzzicano Udinese, Bologna e Sassuolo. Anche giocare a Verona, in A, sarebbe bello… In B ci andrei per fare qualcosa di storico come portare l’Entella di Gozzi in A, però mi auguro che ci arrivi già quest’anno. Oppure, in caso di promozione in cadetteria, tornerei volentieri a Parma, una città bellissima”.

Inter, Cassano: “Post Pioli? Ad Ausilio ho consigliato di prendere…”

Alla ‘Gazzetta dello Sport’ torna a parlare Antonio Cassano. Nell’intervista l’attaccante barese, fermo praticamente da oltre un anno anche se l’addio alla Sampdoria si è materialmente concretizzato nel gennaio scorso, ha fatto il punto sul suo futuro da calciatore ma parlato in breve anche dell’Inter di cui è tifoso e dove giocò nel 2012/2013: “Sono ancora pazzo per la squadra nerazzurra – ha ammesso il barese prima di parlare di Ausilio svelando il consiglio’ di calciomercato datogli a proposito del post Pioli – Chi mi è stato vicino del mondo del calcio da quando sono svincolato? Cinque persone e basta. Una è Piero Ausilio. Se Pioli non dovesse essere confermato gli ho detto di puntare su Guardiola o Spalletti“. Viste le difficoltà, anzi l’impossibilità o quasi di arrivare a Conte o Simeone, proprio il tecnico della Roma potrebbe essere il prossimo allenatore dell’Inter.

R.A.