Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Materazzi: ”Io dirigente? Spero che…”

Inter, Materazzi: ”Io dirigente? Spero che…”

Inter, Materazzi
Materazzi (Getty Images)

INTER, MATERAZZI / MILANO – Marco Materazzi è stato intervistato ai microfoni del sito brasiliano Chuteria F.C., attraverso i momenti di vita calcistica passata e futura legata all’Inter e al calcio italiano.

Inter, Materazzi: ”Io dirigente? Spero che…”

Queste le fasi salienti: ”Marco Materazzi oggi vive a Perugia con la sua famiglia e possiede una catena di negozi di articoli sportivi. La mia esperienza in India è stata importante per la mia formazione, soprattutto perché ho ottenuto un titolo ma non voglio fare l’allenatore qui in Italia. Sono il tipo di persona che dice ciò che pensa e questo non va bene per un allenatore nel mio paese. Mi piacerebbe avere un ruolo da dirigente, ma non c’è nulla in vista. All’Inter? La cosa importante è che i cinesi aiutino l’Inter a tornare in alto e a riconquistare titoli, non se Materazzi tornerà a lavorare lì. Mourinho? Una persona vera, è sempre molto fedele ai suoi giocatori e così può ottenere da loro il 300% del rendimento. Ma se lo deludete avrete problemi… Comunque è un grande allenatore e una grande persona, è stato un piacere lavorare con lui. Qual è il ricordo più bello tra il titolo mondiale o il Triplete? Impossibile dire quale fu il più speciale. Segnare due gol nella finale di Coppa del Mondo è qualcosa di straordinario, quella partita ha cambiato la mia vita. E vincere nella stessa stagione il campionato di Serie A, la Coppa Italia e la Champions League è stato meraviglioso. Non chiedetemelo…” ha concluso.

S.M. – www.interlive.it