Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Conte: ”Devo parlare con Abramovich.” Segnali all’Inter? Le ultime

Conte: ”Devo parlare con Abramovich.” Segnali all’Inter? Le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00
Conte ©Getty Images

CONTE INTER / MILANO – Intervistato da ‘La Repubblica’, Conte ha probabilmente lasciato aperta la porta per un possibile futuro all’Inter: “Abbiamo messo le basi per continuare a vincere. Questo è già un grande club, però ha alzato una Champions League e poi è uscito al primo turno, ha vinto una Premier League e poi è arrivato decimo. Deve trovare stabilità al top, parlerò presto con Abramovich“. ha detto.

Conte: ”Devo parlare con Abramovich.”

“Per il mio futuro sarà determinante la mia famiglia: se rimango verranno a stare con me. Per nostra figlia sarà una grande opportunità vivere in un Paese straniero. Di sicuro un altro anno da solo non lo faccio – precisa -. Cosa penso della Premier? Un calcio che avrei voluto vivere. Invidiavo gli stadi pieni e l’atmosfera. Ora che l’ho potuta respirare, mi sento più completo. Rispetto all’Italia c’è un’altra cultura sportiva: ho visto il Middlesbrough retrocedere tra gli applausi del suo pubblico. Ti applaudono gli avversari, i fan si mescolano. E squalificheranno i simulatori: chi si tuffa non sarà mai un idolo. Ora l’obiettivo è migliorare sempre. Le speculazioni sul mio futuro sono normali, ci saranno sempre. Per far venire mio padre ho dovuto vincere la Premier League: la sua promessa era che sarebbe venuto a Londra con mia madre” ha concluso.

S.M.www.interlive.it