Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Bisoli: “Spalletti sa dare identità alle sue squadre”

Inter, Bisoli: “Spalletti sa dare identità alle sue squadre”

Inter-Roma convocati Spalletti
Spalletti (Getty Images)

INTER BISOLI INTERVISTA/MILANO-L’ex giocatore Pierpaolo Bisoli, è stato intervistato da TuttoMercatoWeb radio, per parlare del probabile approdo, sulla panchina dell’Inter, di Luciano Spalletti. Queste le sue delucidazioni: “Penso che in campo sia uno dei migliori, sarebbe l’ideale per l’Inter. Sa dare identità alle sue squadre. Il carattere può essere un limite ma anche una forza. Va dritto per la sua strada, senza scendere a compromessi. Penso che sulla gestione del gruppo non gli si possa dire nulla. Si parla di Francesco Totti, ma la sua gestione era molto complicata a prescindere dalle scelte”. Gli chiedono, se sia più difficile allenare a Roma o a Milano e lui spiega: “Roma è difficilissima, ma Milano altrettanto. Io penso che per l’ambientamento di un allenatore sia fondamentale il sostegno della società. L‘Inter a livello economico sicuramente è forte. Però a livello di esperienza nel calcio italiano è molto indietro. Non a caso hanno preso Walter Sabatini. Spalletti a Roma ha fatto il suo tempo, più di così non si può fare. Anche perché sarà difficile battere la Juve nella prossima stagione. Io penso che dopo 3-4 anni in Italia si debba cambiare. Andare dove aspettano un salvatore lo farebbe partire con un grande vantaggio. Poi saranno i risultati a dire se ha fatto bene o meno“.

 

Luigi De-Stefani