Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Parisi: “Cedere Perisic non avrebbe alcun significato”

Inter, Parisi: “Cedere Perisic non avrebbe alcun significato”

Perisic – Getty Images

INTER PARISI DELUCIDAZIONI SU PERISIC/MILANO-Il procuratore e socio di Oscar Damiani, Fabio Parisi, era ospite a Sportitalia e ha voluto dare le sue delucidazioni in merito alla situazione di Ivan Perisic all’Inter. Queste le sue parole: “Spalletti era stato abbastanza chiaro all’inizio quando ha preso la responsabilità della conduzione tecnica dell’Inter. Aveva detto: “I giocatori che ci sono li voglio vedere“. Perisic è un giocatore importantissimo in un ruolo in cui ce ne sono pochi e tutti nel mirino delle grandi squadre. Io credo che la volontà dei nerazzurri sia quella di trattenerlo. La sua cessione avrebbe potuto assumere un significato prima del 30 giugno quando c’erano necessità di pareggio di bilancio, ora non ha alcun significato tecnico. Per trattenerlo bisognerà allungarne il contratto. Poi se arriverà un‘offerta a cui non si può dire di no, come sembra possa fare il Manchester United, allora il discorso è diverso. Perisic è un tassello importante e siccome ce ne sono pochi se lo dai via poi devi prenderne un altro e diventa difficile”.

 

Luigi De-Stefani