Inter, Bergomi: “La squadra non corre. Ma Spalletti resta scelta giusta”

0
12
Spalletti (Getty Images)

CRISI INTER BERGOMI / Beppe Bergomi ha fatto una breve e molto dura analisi sulla crisi Inter: “E’ una squadra che non corre, in questo momento trovare qualcuno da salvare è difficile. Prima era una squadra difficile da battere, solida, forte fisicamente e poi ribaltava subito il fronte offensivo”. A ‘TeleNord’ l’ex nerazzurro ha preso le difese di Spalletti: “Luciano è un amico, continuo a pensare sia la scelta giusta per l’Inter. Nella storia dei nerazzurri quando si è aperto un ciclo lo si è fatto con un allenatore di spessore e carattere. A Roma ha fatto il record di punti della storia e gestito il caso Totti, se bene o male poi non lo so. Quando è arrivato pensavo mettesse a posto l’ambiente. In questo momento certe situazioni potevano essere gestite meglio come il calciomercato. Spalletti lavora sempre benissimo in settimana, è un punto di riferimento anche per molti allenatori, me lo ha confermato Gasperini in questi giorni, non ha disimparato a fare l’allenatore”.