Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, retroscena Juan Jesus: il brasiliano poteva tornare a Milano

Inter, retroscena Juan Jesus: il brasiliano poteva tornare a Milano

Juan Jesus in azione con la maglia della Roma (Getty Images)

INTER, RETROSCENA JUAN JESUS / MILANO – L’Inter poteva riabbracciare Juan Jesus. Il retroscena è stato raccontato da ‘Calciomercato.com’, secondo cui la società nerazzurra ha provato a riportare il brasiliano a Milano. Sbarcato nella capitale con la formula del prestito per 2 milioni di euro più 8 milioni per il riscatto definitivo, Ausilio e Sabatini fecero un tentativo in tempi non sospetti in virtù del Fair Play Finanziario, che avrebbe agevolato questa mossa poiché Juan Jesus è cresciuto calcisticamente a Milano. Spalletti lo avrebbe inserito nella sua rosa ma la Roma ha scelto di riscattarlo indovinando la mossa, visto che, tutto sommato, è stato protagonista di una buona stagione seppur da rincalzo.

Inter, retroscena Juan Jesus: il brasiliano poteva tornare a Milano

Nonostante ciò, la cresciuta avuta sotto la gestione Di Francesco ha fatto si che la società propenda per il rinnovo, visto che l’ipotesi difesa a 3 funziona e Juan Jesus diventerebbe un interprete fondamentale in questo modulo. In scadenza a giugno 2020, la Roma sta valutando l’opportunità di blindarlo per non incorrere in qualche clamoroso ritorno di fiamma da parte dell’Inter o di qualche interesse particolare di qualche altro club.