Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Udinese-Inter, Spalletti: “Bisogna essere bravi a non essere condizionati”

Udinese-Inter, Spalletti: “Bisogna essere bravi a non essere condizionati”

Spalletti (Getty Images)

UDINESE-INTER SPALLETTI/APPIANO GENTILE-Nella conferenza stampa di presentazione alla sfida di domenica alle ore 12,30 allo stadio Dacia Arena contro l’Udinese, il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti ha voluto spiegare anche la situazione psicologica dei giocatori nerazzurri, dopo la beffarda sconfitta di settimana scorsa contro la Juventus. Uno smacco subito dopo una delle più belle e coraggiose partite degli ultimi anni, della formazione nerazzurra. Queste le sue delucidazioni in merito: “Al di là di come una persona esterna il proprio sentimento, abbiamo già detto tante volte che i ragazzi sanno dove sono e vogliono il bene di questa squadra e di questa società, di questi tifosi. Abbiamo evidenziato per tutto l’anno di essere dei professionisti seri, con valore importante. Hanno lavorato per tutto l’anno in maniera corretta, si sono comportati così sempre. Dobbiamo farlo fino in fondo. La reazione di Mauro la sapevo prima anche senza averla vista, così come so che settimana abbiamo passato e in che modo siamo stati costretti a vivere questa settimana per quello che è stato il risultato e l’andamento della partita. Ci stiamo male, ci dispiace, ma come ho detto prima bisogna essere bravi a non essere condizionati nelle gare successive perché quello che diventa fondamentale è la partita di domani. Se ci si porta dietro qualche brutto episodio, può darsi che non si riesca a sviluppare quel che vogliamo fare o che ci sia un limite contro l’Udinese, cosa che non deve assolutamente esserci”.