Inter, Cordoba: “Bisogna lottare per lo Scudetto. E Icardi deve…”

0
196
Cordoba ©Getty Images

INTER CORDOBA CHAMPIONS MERCATO ICARDI / “Aspettavamo tutti e da tanto il ritorno in Champions dell’Inter“. Lo ha detto a ‘Rmc Sport’ Ivan Ramiro Cordoba, ex difensore e team manager nerazzurro: “Questo club deve stare lì, anche se siamo solo a un punto di partenza – ha aggiunto il colombiano – L’Inter deve ambire a essere protagonista in Champions, deve lottare per vincere lo Scudetto, non per raggiungere solo il quarto posto. Il prossimo anno le motivazioni dovranno essere ancora più forti. Spalletti il ‘segreto’? Quello che sta facendo il mister è sotto gli occhi di tutti. Gli manca ancora quel passo finale: prendere in mano un grande club come l’Inter e portarlo a vincere lo Scudetto. La società è forte e lo metterà in condizione di poterci riuscire”.

Inter, Cordoba alla società: “A Icardi non si può rinunciare”

In conclusione Cordoba ha parlato di Icardi, per il quale nelle ultime ore si è fatta avanti la Juventus: “Il direttore sportivo Ausilio è stato chiaro. Nei piani futuri del club c’è Mauro. E’ vero che c’è una clausola rescissoria, ma credo si possa trovare il modo per continuare questo percorso insieme. Magari con un ritocco al suo contratto. Icardi è un attaccante ormai troppo importante per la squadra, segna tantissimi gol e deve ancora completarsi, considerata la sua età. Adesso insieme a tutti gli altri deve rispondere bene al palcoscenico della Champions. Deve volerlo. Mi auguro ci sia questo pensiero, prima dei contratti e delle clausole che passano in secondo piano. Importante è voler vincere con la maglia dell’Inter, il resto si sistema”.