Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, plusvalenze giovani da impazzire: tantissime richieste per i baby nerazzurri

Inter, plusvalenze giovani da impazzire: tantissime richieste per i baby nerazzurri

Calcio in tv, la guida di mercoledì 6 giugno
Calcio in tv, la guida di mercoledì 6 giugno – inter.it

INTER, PLUSVALENZE GIOVANI / MILANO – Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, sono tante le squadre che vogliono i baby nerazzurri per la prossima stagione. Nonostante qualche sacrificio pesante (Bonucci, Destro, Duncan, Benassi su tutti), la società ha comunque costruito un vivaio solido che sta rappresentando l’ancora di salvezza. Non solo per il presente, soprattutto in ottica FPF, ma anche in ottica futura. Per ottenere le plusvalenze utili per il bilancio, altri giovani andranno via per sistemare i conti. E’ il caso di Bettella, classe 2000 che dovrebbe trasferirsi all’Atalanta. Valietti e Zaniolo potrebbero sbarcare alla Roma nell’affare Nainggolan, mentre Emmers e Radu potrebbe prendere la via di Genova, sponda Genoa. Tra gli altri occhio a Pinamonti (Ajax interessato), Puscas e Manaj, tutti giocatori che potrebbero andare via ma col diritto di recompra a favore dei nerazzurri.

Inter, plusvalenze giovani: soluzione trovata per il FPF

Come riporta il ‘Corriere della Sera’, la strategia dell’Inter è chiara: per non cedere i big i sacrificati saranno i giovani, utili a ripianare il bilancio con le necessarie plusvalenze. La società, però, non vuole rischiare altri casi Bonucci e metterà nel contratto la clausola recompra, ossia la possibilità di riacquisto del giocatore ceduto. Formula utilizzata soprattutto in Spagna, avrebbe una validità di 3 anni.