Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, scudetto 2006: la Juventus ha presentato un nuovo ricorso

Inter, scudetto 2006: la Juventus ha presentato un nuovo ricorso

Inter, la Juventus fa ricorso per lo scudetto 2006 assegnato al club nerazzurro

LogoInter(Getty Images)

INTER LA JUVENTUS FA RICORSO/ La Juventus ha deciso di fare un nuovo ricorso, per lo scudetto assegnato all’Inter nel 2006. Il club torinese lo ha depositato al Collegio di Garanzia del Coni, chiedendo l’annullamento del lodo con cui nel 2011 il Tnas si era dichiarato incompetente a decidere sul ricorso della stessa Juve. Come ormai è risaputo lo scudetto del 2006 venne assegnato a tavolino alla squadra milanese: il presidente della squadra bianconera chiede che sia accolta la richiesta di un arbitrato e che vengano annullati gli atti che portarono alla squadra nerazzurra il tricolore nella loro bacheca. Questo il comunicato ufficiale juventino: “Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso presentato dalla società Juventus Football Club S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.), la società F.C. Internazionale Milano S.p.A. e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (C.O.N.I.) per l’impugnazione e la riforma del lodo definitivo pronunciato dal Collegio Arbitrale del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport del C.O.N.I. (T.N.A.S.), nel procedimento R.G. n. 1930/2011 TNAS, tra la Juventus Football Club S.p.A., la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) e la società F.C. Internazionale Milano S.p.A., sottoscritto e depositato in data 15 novembre 2011, prot. n. 2621, con istanza di arbitrato presentata in data 10 agosto 2011, in cui il TNAS si era dichiarato incompetente a decidere in merito al provvedimento di revoca – assunto in data 26 luglio 2006 dal Commissario Straordinario FIGC Guido Rossi per motivi disciplinari – del titolo di Campione d’Italia alla Juventus per il Campionato di calcio di Serie A, s.s. 2005-2006, con corredata assegnazione alla società Internazionale di Milano”. Come ha riportato il sito Calciomercato.com. Ormai questa situazione sta diventando come una telenovela, visto che sono passati quasi 13 anni. Restiamo in attesa del nuovo capitolo.