Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Spal, Gagliardini: “Volevo segnare a tutti i costi”

Inter-Spal, Gagliardini: “Volevo segnare a tutti i costi”

Inter-Spal, un  euforico Gagliardini è stato intervistato da InterTv per dare le sue delucidazioni sul gol segnato e sulla vittoria della squadra di Luciano Spalletti

Calciomercato Inter Gagliardini Premier
Roberto Gagliardini (Getty Images)

INTER SPAL GAGLIARDINI/ Dopo Joao Mario è la volta di un altro centrocampista nerazzurro, Roberto Gagliardini, di presentarsi ai microfoni di InterTv per dare le sue delucidazioni sulla vittoria allo stadio Meazza della squadra di Luciano Spalletti sulla Spal per 2-0. Gli hanno chiesto prima di tutto di raccontare il suo gol e lui ha spiegato: “L’ho cercato, lo volevo. Lo sentivo: ero convinto di segnare, avevo anche avvisato il magazziniere. Ho portato a casa il pallone, penso sarà la prima palla che farò toccare a mio figlio. Sono contento del risultato: era importante vincere, dopo un periodo un po’ così, sia di squadra che personale. Non posso che essere felice della prestazione e dei tre punti. La gara di giovedì contro l’Eintracht sarà fondamentale: purtroppo non potrò aiutare i miei compagni, ma sono sicuro che questa partita vada affrontata come se in 90′ si stesse affrontando la stagione. Vogliamo arrivare in fondo all‘Europa League: chi scenderà in campo giovedì sarà l’uomo giusto per portare a casa questa vittoria, che per noi è d’obbligo. Per giocare nell’Inter il carattere è imprescindibile: l’abbiamo dimostrato, anche se abbiamo avuto dei momenti negativi. Mancano ancora tre mesi: saranno importantissimi, su due fronti. E li giocheremo al massimo per raggiungere i nostri obiettivi“.