Calciomercato, Conte esulta | Blitz e doppio sì all’Inter

0
37

Svolta in ottica calciomercato Inter nella notte. Beppe Marotta è pronto a soddisfare Antonio Conte: sta per chiudere un doppio colpo.

calciomercato inter vidal barcellona marotta conte
Vidal, Marotta accontenta Conte (Getty Images)

Il vertice di martedì scorso tra Antonio Conte e i vertici della dirigenza dell’Inter sta iniziando a dare i suoi frutti sul terreno del calciomercato. Il presidente Zhang lo ha avvisato che, dopo l’acquisto di Hakimi, non sono previsti grandi colpi a meno di cessioni importanti. Il tecnico salentino ha accettato la situazione e ha subito dato mandato a Marotta e Ausilio – nel successivo meeting di mercoledì – per prendere giocatori di esperienza che non prevedano sborsi economici importanti. Nella notte gli uomini mercato nerazzurri hanno dato vita ad un paio di blitz che potrebbero far svoltare la campagna acquisti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, svolta Spalletti: nuova panchina in Serie A

Calciomercato Inter, Vidal più Kolarov: le strategie nerazzurre

Il primo colpo dovrebbe essere Arturo Vidal. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il centrocampista cileno avrebbe ottenuto l’ok dal Barcellona per potersi liberare a costo zero un anno prima della scadenza del contratto. L’Inter pregusta già un affare alla Sanchez: non può garantirgli i 9 milioni di euro a stagione che guadagna in blaugrana, ma offre un biennale a 6 milioni con opzione per un altro anno. Il secondo è Aleksandar Kolarov, altro pallino di Conte, che non rientra più nei piani della Roma. I nerazzurri avrebbero già trovato l’accordo con il quasi 35enne difensore serbo, ora va trovato quello con il club capitolino che potrebbe liberarlo per 4-5 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Brozovic: pista a sorpresa. Scambio col nemico!

calciomercato inter kolarov
Kolarov e Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

L’arrivo di Kolarov non escluderebbe quello di Emerson Palmieri. Il serbo diventerebbe il jolly di sinistra come D’Ambrosio lo è a destra, potendo agire da terzo di difesa o quinto a centrocampo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Bellinazzo: “Messi più vicino al City, ma attenzione all’Inter”