Calciomercato Inter, ritorno alla Juventus | L’annuncio di Marotta

0
378

Le dichiarazioni dell’Ad nerazzurro Marotta prima della sfida Crotone-Inter valevole per la 34esima giornata del campionato di Serie A

Beppe Marotta a Sky Sport

Beppe Marotta è intervenuto a ‘Sky Sport’ prima di Crotone-Inter. Ecco le parole dell’Amministratore delegato interista. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, obiettivo vice Lukaku: doppia ‘offerta’ a costo zero

Crotone-Inter, Marotta: “Zhang tornato per parlare del futuro. No ritorno alla Juve, voglio aprire ciclo anche qui”

Beppe Marotta a Sky Sport

ZHANG – “Il nostro presidente è tornato approfittando di questa apparente tranquillità post-Covid per vivere questo finale di campionato con noi e parlare del futuro. Oggi, però, siamo concentrati su queste ultime partite. Problema stipendi? Devo dire che ha trovato un gruppo, sportivamente parlando, molto compatto: questo è merito di Conte, che ha saputo compattare l’area tecnica, dando tante motivazioni e obiettivi chiari”.

SCUDETTO – “Paragone con il primo scudetto alla Juve? Oggi ci troviamo in una situazione molto simile, il merito di Conte è quello di aver valorizzato al massimo i giocatori che aveva a disposizione. Sappiamo cosa vuol dire vincere e oggi siamo vicini”.

RITORNO ALLA JUVE – “No, sono all’Inter e mi piacerebbe aprire un ciclo anche qui. L’anno scorso siamo arrivati in finale di Europa League e adesso siamo vicini al traguardo. Sarebbe bello poter continuare, al di là delle problematiche portate dalla pandemia”.

SENSI – “Ha avuto a che fare con degli infortuni fastidiosi che hanno inevitabilmente reso difficile la sua preparazione. Comunque è un giocatore sul quale puntiamo, con Barella e Bastoni può rappresentare il futuro dell’Italia”.