Lukaku: “Sono tra gli attaccanti più forti al mondo. Forse Ronaldo vorrebbe due mie caratteristiche”

0
359

Inter: Lukaku a due giorni dalla sfida tra Belgio e Portogallo ha parlato delle sue caratteristiche e di quelle di CR7. Tutti i dettagli

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

Romelu Lukaku, in conferenza stampa prima del match tra Portogallo e Belgio di domenica, ha parlato della partita fra le due nazionali. Ha poi risposto sul confronto fra lui e Cristiano Ronaldo, che si è proposto continuamente anche in Serie A nelle ultime due stagioni, con il belga all’Inter e il portoghese alla Juventus. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Salta Kostic: la Roma beffa Inter e Lazio

Inter, Lukaku: “Ronaldo forse vorrebbe avere qualcosa di mio. Sono della stessa pasta di Lewandowski e Benzema”

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

“Ho fatto molti progressi, ma cerco sempre quel qualcosa in più. Tutti parlano di forma, ma penso di aver fatto un passo in avanti nella mia carriera e sto cercando di farne un altro. È stato eccezionale vincere il campionato, è stata una grande stagione. Ronaldo? Mi piacerebbe avere il suo dribbling e il suo tiro. Penso che a lui piacerebbe avere la mia potenza e il mio gioco spalle a porta”.

LEGGI ANCHE>>> Inter, affare in dirittura | Già fissate le visite mediche

“Attaccanti top? Quando la gente parla di Lewandowski, Benzema e Kane, definisce questi giocatori di ‘classe mondiale’; di me si tratta solo di ‘buona forma’. Questa cosa mi ha motivato a lavorare di più e a migliorare. Ora penso di appartenere a quella lista di giocatori di livello mondiale”.