Raspadori all’Inter | Carnevali esce allo scoperto

0
1515

L’Inter punta forte su Raspadori, attaccante classe 2000 di proprietà del Sassuolo e ora a Euro2020 con la Nazionale di Mancini

Calciomercato Inter
Giacomo Raspadori (Getty Images)

Il futuro di Raspadori sarà probabilmente all’Inter. I nerazzurri, come spiegato da Interlive.it, vantano una sorta di corsia preferenziale che sono pronti a sfruttare. Proprio ieri in quel di Rimini, a margine dell’opening day del calciomercato estivo, l’Ad del Sassuolo Giovanni Carnevali ha spalancato un portone al nuovo affare con l’amico Marotta: “Con Beppe ne ho già parlato. I rapporti con l’Inter sono ottimi, se riusciamo a far sì che i nostri talenti restino in Italia ci fa piacere perchè valorizziamo il nostro campionato. Con Marotta c’è rapporto d’amicizia, giustamente credo che l’Inter debba guardare ai giovani interessanti e Raspadori è uno di questi – ha aggiunto Carnevali al microfono di ‘Sky Sport’ – Parliamo di un ragazzo del 2000, quindi credo sia giusto che ci sia quest’attenzione da parte loro”.

LEGGI ANCHE >>> Marotta: “24 ore e Hakimi non sarà più dell’Inter. Non vorremmo cedere altri big”

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO agente van Aanholt: “Inter club fantastico. Ecco il suo desiderio”

Calciomercato Inter, colpo Raspadori: ecco come

Giacomo Raspadori (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

Come sottolineato da Ausilio, anche lui a Rimini, in questo momento “non ci sono le condizioni” per chiudere l’operazione Raspadori. Da qui a fine mercato, però, tutto può accadere. Se dovesse andare via anche Lautaro, a fronte di una offerta da almeno 70 milioni di euro, l’Inter andrebbe sicuramente all’assalto dell’attaccante adesso a Euro2020 e che non ha mai nascosto la sua fede interista. L’Inter potrebbe provare a chiudere con la formula del prestito più diritto/obbligo di riscatto, come per Politano e Sensi negli anni scorsi, oppure ‘bloccarlo’ e lasciarlo un altro anno in Emilia.