Henry: “Sarei stato più contento se il mio gol avesse portato dei punti”

0
92

Inter, Barella e Dzeko cancellano i sogni di Henry che aveva momentaneamente portato in vantaggio il Venezia

Pagelle e tabellino di Inter-Venezia
Edin Dzeko al 90′, Inter-Verona 2-1 ©LaPresse

L’attaccante del Venezia Thomas Henry avrà sicuramente una bella storia da raccontare ai nipoti, non è da tutti riuscire a segnare un gol allo stadio Meazza di Milano giocando con una squadra che lotta per salvarsi. Il suo gol non è servito alla causa della squadra veneta, visto che prima Nicolò Barella e poi Edin Dzeko hanno ribaltato il risultato, ma avrà dato sicuramente una bella carica di ottimismo al giocatore, in questa stagione non propriamente eccezionale. Il calciatore, ha voluto spiegare le sue sensazioni al termine dell’incontro al sito ufficiale del club. Queste le sue parole: “Penso che avremmo meritato almeno un punto. Abbiamo disputato una buona gara, con il giusto approccio e soprattutto giocando come una squadra. Per questo credo che dobbiamo continuare su questa strada. Sono contento per il gol, soprattutto se andiamo a considerarlo come la finalizzazione del gioco della squadra. Io penso al gruppo, e sarei stato più contento se il mio gol avesse portato dei punti che ci avessero avvicinato al nostro obiettivo“.