Calhanoglu: addio lampo per finanziare un grande ritorno

0
420

Arrivato in estate a parametro zero, Hakan Calhanoglu alla giusta cifra potrebbe addirittura lasciare l’Inter dopo appena una stagione. Ipotesi complessa ma che aprirebbe le porte ad un ritorno in Serie A 

La scorsa estate l’Inter ha piazzato in un mercato attento ed oculato anche il colpo Hakan Calhanoglu. L’arrivo del turno dai rivali cittadini del Milan era inizialmente passato in sordina ma poi proprio a partire dal derby di campionato d’andata il centrocampista in maglia numero 20 si è sbloccato sia mentalmente che in campo, divenendo un calciatore molto importante per gli equilibri della squadra di Inzaghi.

Genoa-Inter, Calhanoglu nel post-gara: "Momento difficile. Sulla mia posizione.."
Hakan Calhanoglu ©LaPresse

Gol e assist in quantità per Calhanoglu nel picco della sua stagione interista sul finale del 2021, prima di vivere un nuovo momento di leggero calo con il passare dei mesi. La sua qualità è stata messa al servizio della squadra, sostituendo di fatto il talento di Christian Eriksen.

Calciomercato Inter, 25 milioni per Calhanoglu: idea de Paul

Hakan Calhanoglu © LaPresse

Nonostante la stagione fin qui certamente sufficiente, non è detto che Calhanoglu al termine dell’annata resti con indosso la maglia nerazzurra. Nello specifico in estate può arrivare qualche offerta allettante per lui e l’Inter dal canto suo, avendolo tesserato a costo zero, potrebbe dire sì anche a 20-25 milioni di euro, tutti di plusvalenza.

La stessa cifra nell’eventualità potrebbe poi essere offerta all’Atletico Madrid per Rodrigo de Paul che in Spagna danno per scontento visto un impatto non troppo felice ne con i Colchoneros ne con la Liga. Il talentuoso argentino è un vecchio pallino di Ausilio, e nel 3-5-2 si può incastrare da mezz’ala dando ad Inzaghi un’arma tattica di enormi qualità tecniche e balistiche.