Onana: “Non mi vedo a novembre a guardare le altre squadre, devo partecipare”

0
61

Inter, il prossimo portiere della squadra nerazzurra Andre Onana è carico in vista dello spareggio per le qualificazioni al Mondiale 

andre onana © LaPresse

Non è solo la Nazionale italiana a dover passare per gli spareggi per qualificarsi ai prossimi mondiali anche il Camerun del futuro portiere dell’Inter Andre Onana è atteso ad una sifda spareggio con l’Algeria. L’estremo difensore è stato intervistato dal quotidiano Actucameroun e si è detto pronto e convinto di andare in Qatar. Queste le sue dichiarazioni: “Giocheremo contro l’Algeria, una squadra molto forte. Ma anche noi lo siamo, e sono sicuro che se giochiamo con la stessa determinazione passeremo. Sinceramente non ho paura di nessuno, abbiamo una partita molto importante a Douala, il ritorno è ad Algeri, andremo a confermare la nostra vittoria. L’obiettivo è il Mondiale, ho lavorato tutta la vita per giocare questo tipo di partite, quindi non mi vedo a novembre a guardare le altre squadre, devo partecipare. Ho intenzione di andare a giocarmi i Mondiali, tutto il Paese si sta mobilitando per questo traguardo. Non sarà facile, ma cercheremo di sistemare la questione prima della gara di ritorno“. Ricordiamo che nella Coppa d’Arica disputata nello scorso gennaio, il Cameron perse la finale per il terzo posto ai calci di rigore con il Burkina Faso, mentre la competizione venne vinta ai rigori dal Senegal sull’Egitto.  Per quanto riguarda l’Algeria inserita nel Gruppo E con Costa d’Avorio Guinea e Sierra Leone, venne subito eliminata terminando all’ultimo posto con un solo punto.