In Italia solo la Juve: niente scambio con l’Inter

0
443

I cambiamenti in casa Juventus non sono ancora finiti. Alvaro Morata va a caccia di una riconferma ma non è ancora sicuro. Chissà che non possa finire in un altro affare 

La Juventus cambia volto con l’addio di Paulo Dybala che lascerà i bianconeri a parametro zero per fine contratto. Pronta una nuova esperienza in altri lidi, con anche la stessa Inter tra le candidate accreditate. Proprio la partenza dell’argentino potrebbe indirettamente aumentare le chance di permanenza alla Juventus di Alvaro Morata, tornato importante dal momento dell’addio di Vlahovic ma ancora di proprietà dell’Atletico Madrid che spara alto per il riscatto.

Alvaro Morata © LaPresse

La Vecchia Signora non ha alcuna intenzione di spendere i 35 milioni di riscatto pattuiti due estati fa ed al massimo potrebbe arrivare intorno ai 20. Non è quindi da escludere del tutto che l’Atletico Madrid possa riportare in Spagna Morata, in attesa di ricollocarlo in altre mete.

Calciomercato Inter, Morata tra Juve e Atletico Madrid: Simeone lo può proporre ma la volontà è chiara

morata juve © LaPresse

Nel caso in cui la Juventus non dovesse soddisfare le richieste dell’Atletico, Morata potrebbe far rientro in patria ma sarebbe comunque completamente fuori dai piani di Simeone. L’allenatore argentino piuttosto sogna il connazionale Lautaro Martinez, suo pupillo di proprietà dell’Inter.

Per provare ad ammortizzare i costi di un’eventuale offerta ai nerazzurri per il ‘Toro’ potrebbe a quel punto proporre anche uno scambio con Alvaro Morata, già accostato anche in passato. Proprio il calciatore spagnolo però rifiuterebbe categoricamente tale ipotesi per il suo legame con la Juventus: in Italia solo i bianconeri.