Scambio tra Inter e Atalanta, intervengono gli intermediari: nuovo centrale per Inzaghi

0
564

Tra i vari prestiti in giro per l’Europa l’Inter ha ancora Valentino Lazaro. L’esterno di proprietà dei nerazzurri è destinato a tornare per poi lasciare subito Milano 

Al termine della lunga cavalcata di questa intensa stagione l’Inter dovrà tirare le somme, con attenzione non solo ad entrate ed uscite ma anche ai rientri dai prestiti. Tanti i calciatori interisti in giro per l’Italia e per l’Europa, che dovrebbero far rientro alla base alla chiusura dell’attuale annata in attesa poi di esplorare i rispettivi destini. Tra quelli che certamente andranno via c’è Valentino Lazaro, esterno austriaco al momento a titolo temporaneo al Benfica.

Simone Inzaghi © LaPresse

L’ex Borussia Moenchengladbach concluderà il suo prestito in Portogallo e sarà di ritorno a Milano, ma solo momentaneamente. L’Inter infatti non ci punta da tempo e punta semplicemente a cederlo una volta per tutte.

Calciomercato Inter, Lazaro la chiave per uno scambio in difesa: proposto per un difensore

Lazaro ©LaPresse

L’Inter cercherà di vendere Lazaro per una decina di milioni di euro scarsi ma non sarà semplice, vista anche un’altra annata non proprio al top con la maglia del Benfica. Alcuni intermediari potrebbero proporre all’Inter e all’Atalanta una soluzione che possa andare ad incontrare le esigenze di entrambe.

Considerato che la compagine di Simone Inzaghi cerca un difensore centrale di riserva e quella di Gasperini va invece a caccia di rinforzi sulle corsie esterne, uno scambio alla pari Lazaro-Dijmsiti potrebbe finire sul tavolo delle proposte. Una suggestione che se accolta potrebbe andare ad incasellare i bisogni di entrambe le squadre nerazzurre.

Lo stesso centrale atalantino era già stato accostato all’Inter e sarebbe perfetto come alternativa nello schieramento a tre di Inzaghi.