Accordo raggiunto, così saluta l’Inter: ingaggio da 2 milioni

0
339

Il centrocampista uruguaiano non ha rinnovato con l’Inter che adesso lo saluta per raggiungere la Capitale, accordo quadriennale da 2 milioni a stagione

Nel corso della stagione che sta per concludersi domani, il tecnico nerazzurro Inzaghi ha ben distinto le forze a sua disposizione creando di fatto due raggruppamenti di individualità contrapposte.

Calciomercato Inter, cosa filtra ad Appiano sulla situazione Vecino e non solo
Matiàs Vecino ©LaPresse

I titolari e i loro comprimari affini da un lato, le riserve in esubero dall’altro. E proprio queste ultime, nel giro di poche settimane, dovranno dire addio all’Inter a parametro zero perché privi del rinnovo di contratto che la dirigenza non ha voluto offrire loro. Oltre a Kolarov, Ranocchia, Vidal e Sanchez, ci sarà anche il mediano Matias Vecino.

Calciomercato, Vecino pronto alla firma con la Lazio

Torino-Inter, chance dal 1' per Vecino: per lui un futuro già segnato
Matiàs Vecino ©LaPresse

Stando a quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, gli agenti del calciatore uruguaiano avrebbe trovato un accordo di massima con la dirigenza biancoceleste della Lazio sulla base di un ingaggio da 2 milioni di euro a stagione per quattro anni. Presto tale accordo verrà formalizzato con l’apposizione delle firme di rito, mettendo a disposizione di Sarri un profilo che conosce bene e che potrebbe sfruttare in sostituzione all’uscente Leiva – ma anche ad uno tra Milinkovic-Savic e Luis Alberto.