Soldi e contropartita: Guardiola fa ‘tremare’ Inzaghi

0
584

Il Manchester City di Pep Guardiola si guarda intorno e punta a rinforzare ancora una squadra che va da tempo a caccia della Champions. Nel mirino l’idea Skriniar con uno scambio 

Ancora una volta una vittoria con l’amaro in bocca per il Manchester City di Pep Guardiola che ha trionfato in una Premier League pazzesca risoltasi solo nei minuti conclusivi dell’ultima giornata di campionato dopo un lunghissimo testa a testa a distanza col Liverpool. L’altro lato della medaglia però è l’eliminazione raccolta nella semifinale di Champions League per mano del Real Madrid a causa di un finale pazzesco nella sfida di ritorno al Bernabeu.

Pep Guardiola © LaPresse

Guardiola e i suoi non si arrendono e sono già al lavoro per potenziare la squadra del prossimo anno dopo aver già acquistato Erling Haaland per l’attacco. Il City ora punta anche a potenziare la difesa e a tal proposito potrebbe lanciare uno sguardo intenso su un titolare inamovibile proprio dell’Inter di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, Guardiola a caccia di difensori: scambio per arrivare a Skriniar

Zinchenko © LaPresse

Missione Champions per il Manchester City che passa inevitabilmente ancora una volta dal calciomercato. La truppa di Guardiola punta ad alzare ancora l’asticella anche in difesa dove potrebbe piacere Milan Skriniar, centrale dell’Inter fondamentale prima per Conte e poi per Inzaghi. Lo slovacco potrebbe far gola e per provare a convincere il club meneghino gli inglesi potrebbero mettere sul piatto una proposta cash da circa 30 milioni di euro più il cartellino di Oleksandr Zinchenko, laterale ucraino di piede mancino che nonostante un’altra ottima stagione dall’Inghilterra danno in uscita.

Zinchenko nel caso per età ed esperienza internazionale accumulata sarebbe il calciatore perfetto per sostituire Perisic con calciatore talentuoso e già pronto ad ogni palcoscenico. L’Inter però dal canto suo vorrebbe tenere Skriniar e ad ogni modo potrebbe prendere in considerazione ipotesi di addio solo con proposte monstre e completamente cash.