Interlive | Nuova avventura all’estero per Esposito: le ultime

0
324

Questione di pochi giorni per la svolta sul futuro del centravanti dell’Inter di rientro dall’esperienza svizzera al Basilea

Sebastiano Esposito ha ben figurato nella Super League svizzera con la maglia del Basilea, con cui ha agguantato un secondo posto in classifica appena alle spalle dello Zurigo nella stagione da poco conclusa.

Sebastiano Esposito ©LaPresse

Il bottino personale conta 34 presenze, 7 reti e 9 assist che gli sono valse l’attenzione di diversi club sul mercato. L’Inter, proprietaria del suo cartellino, non ha intenzione di cederlo a titolo definitivo ma soltanto in prestito per garantirgli maggiore continuità di spazi ed una crescita costante.

Una delle indiziate italiane iniziali era l’Empoli, ma stando alle ultime informazioni raccolte da ‘interlive.it‘ il club toscano è in procinto di chiudere presto la trattativa per il centravanti uruguagio Martin Satriano (sempre di proprietà nerazzurra) dopo l’acquisto di Mattia Destro. Per questo motivo l’attenzione su Esposito è divenuta del tutto secondaria. Al contrario, è in stadio più che avanzato il rapporto con l’Anderlecht. Da un punto di vista prettamente personale, il calciatore ha dato il suo consenso per figurare in un’altra realtà straniera. Il club belga è proprio quello dove Romelu Lukaku, suo amico, ha mosso i primi passi. Chissà che non sia stato proprio ‘Big Rom’ ad aver messo una buona parola per convincerlo ad accettare la nuova destinazione.

Calciomercato, Esposito in chiusura con l’Anderlecht

Tra annuncio e notizia: Esposito verso un'altra esperienza all'estero
Sebastiano Esposito in azione ©LaPresse

Passando alla sostanza dei fatti, l’Anderlecht dovrebbe accettare la proposta di prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore dell’Inter. La stessa che aveva portato Esposito al Basilea ma della quale la realtà svizzera non ha preferito usufruire per mancanza di fondi.