Radu: “Nessuno è perfetto, può capitare a tutti un errore del genere”

0
37

Inter, il portiere Ionut Radu ha provato nuovamente a difendersi dopo l’errore commesso a Bologna

Radu ancora nella bufera: "Messo in galera"
Andrei Ionut Radu mentre viene consolato da Correa ©LaPresse

 

Il portiere dell‘Inter Ionut Radu, che l’anno prossimo disputerà il campionato di serie A nella neo promossa Cremonese, ormai manca solo l’ufficialità, è stato intervistato da Sport Mediaset. L’estremo difensore, è tornato alla clamorosa ‘papera’ nella gara recuperata contro il Bologna e che è stata l’apice dei tanti errori che sono costati lo scudetto alla squadra di Simone Inzaghi.

Il giocatore ha voluto provare a difendersi con una dissertazione da avvocato, o almeno ci ha tentato. Queste le sue parole: “Nessuno è perfetto, può capitare a tutti un errore del genere. L’importante è reagire fin da subito e farsi trovare pronti. Ci può stare che succedano queste cose“.

I tifosi nerazzurri ricordano, a distanza di 20 anni, l’errore di Gresko temo che sarà difficile che dimentichino il suo, anche se è solo la punta dell’iceberg delle tante occasioni e punti buttati dalla squadra nerazzurra nello scorso campionato e che sono costati l’agognata seconda stella.