“Milenkovic? Un gesto d’amore il suo. Non diremo di no ad un top club”

0
49

Le parole del direttore sportivo della Fiorentina a proposito di quella che è la situazione riguardante Nikola Milenkovic e il club

Dopo essere intervenuto durante la propria conferenza stampa, il ds della Fiorentina, Daniele Pradè, ha potuto dire la sua in merito a quella che è la situazione che intercorre attualmente tra Nikola Milenkovic ed il club toscano.

"Milenkovic? Un gesto d'amore il suo. Non diremo di no ad un top club"
Daniele Pradè durante Bologna-Fiorentina ©LaPresse

Tanti gli aspetti su cui il direttore sportivo della ‘Viola’ ha potuto soffermarsi e senza far alcun tipo di mistero, Daniele Pradè ha da lì così esordito: “Milenkovic? E’ qui con noi da 5 anni. Lo scorso hanno ha fatto un gesto d’amore nel voler continuare insieme. Abbiamo rifiutato un’offerta dall’Inghilterra. Egli stesso ha detto che il fatto che ci siamo qualificati in Europa gli ha fatto più che piacere ma nel caso in cui dovesse arrivare un top club, non potremo dirgli di no”. Sono state queste le prime parole rilasciate dal Ds del club toscano, il quale, dopo aver fatto tutta questa serie di premesse ha poi così concluso: “Posso dire che il rapporto con Nikola è ottimo e che quindi, la decisione alla quale andremo incontro, andrà presa a braccetto. Nel caso in cui dovesse partire, ci faremo trovare pronti. Abbiamo molte idee e non ci spaventa un suo possibile addio”. Da qui inoltre, non è un caso che sul giocatore ci sia forte anche l’Inter.

Calciomercato Inter, tutto quello che c’è da sapere in merito alla situazione Milenkovic e non solo

Calciomercato Inter, tutto quello che c'è da sapere in merito alla situazione Milenkovic e non solo
Nikola Milenkovic ©LaPresse

Individuato come uno dei possibili candidati per la difesa, Nikola Milenkovic – nelle ultime settimane – è da lì finito nei piani della dirigenza dell’Inter. Il difensore serbo, assieme a Bremer, rappresenta uno dei primari obiettivi nerazzurri, in quanto – durante questa sessione di calciomercato – i vice campioni d’Italia andranno necessariamente – ed obbligatoriamente – incontro alla cessione di un big e quest’ultimo – salvo clamorosi colpi di scena dell’ultim’ora – sarà proprio Milan Skriniar. Reduce quindi dall’aver rimediato – in passato – il ‘si’ da parte di Bremer, i nerazzurri, sono ora a caccia ora di un secondo difensore e quest’ultimo potrebbe essere proprio l’attuale centrale della Fiorentina. Per il classe ’97, la ‘Viola’ chiede una cifra che si aggiri – perlomeno – intorno ai 15 milioni di euro (cifra alla quale Marotta e soci sono disposti a poter arrivare).