Interlive | Ottimismo per Bremer: cosa manca per chiudere

0
504

Contatti sempre più fitti tra Inter e Torino per trovare una quadra su Bremer, che da tempo ha detto sì ai nerazzurri. Ecco le ultime

Non è un mistero, sul mercato l’attuale priorità dell’Inter è Gleison Bremer. Col brasiliano c’è da tempo un accordo per un quinquennale da circa 3 milioni netti e lo stesso difensore ha fin qui respinto le avances di altri club perché vuole vestire la maglia nerazzurra. A Milano continuerebbe a giocare in una difesa a tre, un fattore che ha indubbiamente inciso sulla sua scelta.

Gleison Bremer ©LaPresse

Per definire l’operazione, secondo quanto raccolto da Interlive.it in ambiente vicino al brasiliano, servono due cose: la cessione di Skriniar al Psg, passo non fondamentale ma molto importante poiché darebbe a Marotta e soci maggiore libertà in sede di trattativa, e che Cairo abbassi le sue richieste ferme intorno ai 40 milioni di euro. Nelle scorse e nelle prossime ore proseguiranno i contatti fra le parti, filtra grande ottimismo sulla fatidica fumata bianca visti anche gli ottimi rapporti che intercorrono fra tutte le parti in causa.

Calciomercato Inter, tutto su Bremer: Casadei con la ‘ricompra’

Bremer in azione ©LaPresse

La formula sarà quella a titolo definitivo, il prestito oneroso con obbligo rappresenterebbe solo un modo per dilazionare l’esborso economico ma sul piano finanziario è pressoché la stessa cosa. Possibile il coinvolgimento di una contropartita tecnica, di quel Casadei del quale si parla ormai da qualche settimana. L’Inter non vuole però perdere il ‘controllo’ sul centrocampista della Primavera di Chivu, per questo ha chiesto e chiederà un diritto di riacquisto sul suo cartellino