Il futuro è deciso: affare Inter-Ronaldo

0
382

In questa fase di preparazione della stagione è assolutamente normale vedere alla corte di Inzaghi dei calciatori che chiaramente non rimarranno in rosa. La dirigenza lavora per trovare le migliori soluzioni in uscita 

L’Inter lavora sul campo con Inzaghi ma in sede di calciomercato con Marotta e Ausilio sia sulle entrate che sulle uscite. I nerazzurri hanno già incamerato un discreto numero di volti nuovi, tra giovani intriganti come Asllani e Bellanova ed altri esperti ed affermati come Lukaku e non solo. La sessione sta entrando quindi nel vivo ed in questa fase di preparazione estiva appare chiaro come ogni allenatore di Serie A si ritrovi anche a lavorare con calciatori che inevitabilmente a fine corsa non resteranno in rosa.

Ronaldo ©LaPresse

In questo quadro si va a collocare il nome di Eddie Salcedo, attaccante classe 2001 di proprietà dell’Inter che ha vissuto l’ultima annata allo Spezia in prestito senza raccogliere però particolari soddisfazioni.

Calciomercato Inter, Salcedo in uscita con l’idea Spagna: suggestione Ronaldo

Salcedo ©LaPresse

Non mancano quindi gli esuberi da piazzare nelle prossime settimane per l’Inter che è lavoro su più fronti. In merito all’attacco, che andrà sfoltito a partire da Sanchez e Pinamonti, la società di Suning è anche a caccia di una sistemazione per il già citato Salcedo.

Per l’attaccante classe 2001 italiano di origini colombiane, si è fatto sotto l’Oviedo, che però gioca nella seconda divisione spagnola. Il calciatore invece vorrebbe una massima serie. Salcedo peraltro è appena passato alla You First che è di stanza proprio in Spagna e quindi il futuro potrebbe essere proprio lì. I suoi agenti potrebbero proporlo anche al neopromosso Valladolid dell’ex interista Ronaldo. La società meneghina è anche disposta a cederlo a titolo definitivo sui 5 milioni di euro.