“Lukaku può restare”: i dettagli della riconferma all’Inter

0
641

Il centravanti belga dovrebbe restare all’Inter per un altro anno, con la possibilità di discutere le condizioni per il trasferimento definitivo

L’Inter è ancora in ritiro precampionato, con tutta una stagione sulle spalle da disputare e tanti fattori che potrebbero mutare, ma riflette attentamente in chiave futura. Non vuole infatti perdere di vista uno degli obiettivi principali del mercato del prossimo anno, ovvero lo stesso Romelu Lukaku tornato da poche settimane in nerazzurro attraverso la formula del prestito oneroso dal Chelsea.

Romelu Lukaku ©LaPresse

Il centravanti belga è reduce da un’esperienza altalenante con i ‘Blues’ e da parte sua c’è interesse nel trattare ancora con l’Inter per una riconferma consecutiva, alle stesse condizioni raggiunte con l’attuale accordo da 8 milioni di euro. Questa notizia era già nell’aria ed oggi ha trovato conferma non soltanto con l’anticipazione del ‘Daily Mail’ ma anche del ‘Telegraph’. Tanto più se uno come Dzeko, suo sostituto naturale, potrebbe seriamente lasciare l’ambiente milanese e a questo si andasse a sommare il fatto che non è mai semplice andare a caccia di una punta di spessore totalmente alla cieca.

Calciomercato, Lukaku obiettivo trasferimento definitivo

Romelu Lukaku ©LaPresse

L’operazione non finirebbe qui. Al termine del successivo prestito oneroso con scadenza nel giugno 2024, Lukaku avrebbe l’opportunità di tornare ancora una volta in nerazzurro ma sotto una luce diversa. È infatti prevista una trattativa per il suo trasferimento a titolo definitivo, nella speranza che l’Inter sia entrata in una fase di rifioritura economica che possa permettere di procedere agevolmente e senza intoppi.