Il Villarreal asfalta l’Inter: 2-4 a Pescara a sette giorni del debutto in Serie A

0
64

Poker del Villarreal all’Inter nell’amichevole andata in scena all’Adriatico di Pescara. Di Lukaku e D’Ambrosio i gol dei nerazzurri, sabato attesi dal Lecce per la prima di Serie A

Finisce con una brutta e forse un po’ allarmente sconfitta contro il Villarreal il poco brillante pre-campionato dell’Inter di Inzaghi. All’Adriatico di Pescara gli spagnoli ne fanno quattro sfruttando al massimo le occasioni avute.

Inter-Villarreal 2-4 ©LaPresse

La partita è sbloccata da un gran gol di Pedraza, tiro al volo all’angolino imparabile per Handanovic. Immediato il pareggio di Lukaku con un colpo di testa dopo l’uscita a vuoto di Rulli, su bel cross di un Gosens finalmente sul pezzo. Allo scadere di un brutto primo tempo il Villarreal torna avanti: errore di Asllani in uscita, Coquelin punisce con un Handanovic tutt’altro che perfetto.

La formazione di Emery trova il tris all’inizio della ripresa ancora con Pedraza: l’esterno sguscia via a Skriniar e la piazza in porta. Al ventesimo riapre i giochi D’Ambrosio su cross di Dimarco. L’undici di Inzaghi prova a cercare il pari ma a dieci dal termine Correa innesca la ripartenza degli spagnoli finalizzata in due tempi da Jackson. All’Adriatico l’Inter priva di Brozovic non lancia certo segnali incoraggianti in vista dell’inizio del campionato, in programma sabato prossimo in casa del Lecce, anche se le gare ufficiali sono sempre un’altra cosa.

TABELLINO

INTER-VILLARREAL 2-4
29′ Pedraza, 36′ Lukaku, 43′ Coquelin, 48′ Pedraza, 65′ D’Ambrosio, 81′ Jackson

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar (62′ D’Ambrosio), 6 De Vrij, 95 Bastoni (54′ Darmian); Dumfries (62′ Bellanova), 23 Barella (68′ Gagliardini), 14 Asllani, 20 Calhanoglu (54′ Mkhitaryan), 8 Gosens (54′ Dimarco); 90 Lukaku (68′ Dzeko), 10 Lautaro (68′ Correa). A disposizione: 21 Cordaz, 24 Onana, 46 Zanotti, 47 Fontanarosa, 50 Casadei. Allenatore: Simone Inzaghi.

VILLARREAL (4-4-2): 13 Rulli; 8 Foyth, 3 Albiol (71′ Mandi), 4 Pau Torres (71′ Cuenca), 24 A. Pedraza (62′ Estupiñán); 19 Coquelin (62′ Morales), 6 Capoue, 5 Dani Parejo, 21 Yeremy (62′ Chukwueze); 17 Álex Baena (79′ M. Morlanes), 18 N. Jackson. A disposizione: 1 Reina, 35 G. Cassaro. Allenatore: Unai Emery.

AMMONITI: 22′ Calhanoglu, 39′ Jackson, 78′ D’Ambrosio