La difesa è un disastro: soldi freschi per convincere l’Inter

0
404

L’Inter si prepara ad affrontare una stagione lunga e faticosa con ancora qualche dubbio di mercato. Intanto dalla Premier una big è in difficoltà e può rifugiarsi proprio in casa nerazzurra 

Tra i titolari dell’Inter c’è chi potrebbe ancora avere un destino in dubbio in vista della stagione ormai alle porte. Stefan de Vrij ha infatti vissuto un’estate piuttosto strana: contratto in scadenza 2023, reduce da un’annata al di sotto rispetto alle precedenti, e accostato a diversi club in virtù proprio del solo anno di rapporto ancora in essere. Ciononostante almeno per ora il difensore olandese, ieri a Lecce autore di una buonissima partita, è rimasto alla corte di Inzaghi e dovrebbe occupare da titolare la zona centrale.

Erik ten Hag © LaPresse

Occhio però a cosa potrebbe accadere dalla Premier League, lì dove c’è un club in rivoluzione con una nuova guida tecnica che però già ha incontrato una notevole quantità di problemi. Si tratta del Manchester United, che si è affidato ad Erik ten Hag in panchina per ricostruire un progetto che abbia un’identità ben precisa ed efficace in termini sia di gioco che di risultati. Non sarà semplice il compito dell’olandese ex Ajax che ha già trovato sul suo cammino prima il caso Ronaldo e poi anche una brutta sconfitta all’esordio in Premier contro il Brighton.

Calciomercato Inter, lo United fa acqua da tutte le parti: de Vrij soluzione per ten Hag

Stefan de Vrij ©LaPresse

Tante le problematiche riscontrate dallo United agli albori di questa stagione che sulla carta dovrebbe essere quella del grande rilancio. Il gioco però per ora è piuttosto sterile e poco ispirato con una fase difensiva che fa acqua da tutte le parti. Contro il Brighton la facilità di penetrare nella retroguardia del Manchester è stata fin troppo evidente, così come la confusione generale, idem ieri contro il Brentford, vittorioso con un sonoro 4-0…

Varane non è considerato un titolare da parte di ten Hag che si affida a Martinez e ad un Maguire in pessima forma. Viste le enormi difficoltà potrebbero però tornare alla carica con una proposta per de Vrij. 15/18 milioni di euro per provare a convincere l’Inter che lo prese a parametro zero dalla Lazio. L’olandese potrebbe essere proprio una richiesta del tecnico connazionale.