Inzaghi faccia a faccia col gruppo: serve un cambio di marcia

0
36

Il tecnico ha rivisto la partita persa contro la Lazio, ora vuol condividere l’analisi con il resto del gruppo per evidenziare gli errori e ripartire

Il tonfo dell’Inter sul manto erboso dello Stadio Olimpico di Roma contro una Lazio organizzata e pungente si è sentito tutto. All’indomani della partita, il tecnico Simone Inzaghi ha voluto rivedere integralmente i novanta minuti disputati dai suoi così da prendere qualche appunto su quel che non ha funzionato.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Oggi, in quel di Appiano Gentile, l’intero meccanismo nerazzurro si fermerà per un momento: Inzaghi terrà una seduta innanzi al resto dell’organico, per mostrare loro i limiti tecnico-tattici trapelati e soprattutto far loro una strigliata sull’atteggiamento a tratti remissivo. Un qualcosa da evitare, scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, per preservare il resto del cammino in campionato. Le sconfitte fanno parte del gioco ma non vengono digerite tanto facilmente se sulla carta potevano avere un destino differente.

Dall’analisi all’allenamento, l’Inter si prepara al derby

Simone Inzaghi ©LaPresse

Il pensiero di Inzaghi è stato condiviso anche dalla dirigenza, anch’essa presente nell’incontro. Dopodiché la squadra nerazzurra riprenderà gli allenamenti ad alta intensità per arrivare pronta al prossimo sabato 3 settembre nel primo derby stagionale contro il Milan. Nessun passo falso ammesso.