Inter americana, Zhang vende al magnate della NBA

0
1087

Altre voci di corridoio incominciano a circolare all’interno della sede dell’Inter. Ecco che si pensa quindi ad un nuovo cambio di proprietà

E’ passato poco più di un anno rispetto a quell’ultima volta che le voci di mercato – in merito ad una cessione dell’Inter nei confronti di Pif – si erano fatte così insistenti; e dopo essere arrivati a questo punto, possiamo quindi dire che, il futuro dei nerazzurri, a livello societario, rimane un punto interrogativo.

Inter americana, Zhang vende al magnate della NBA
Steven Zhang ©LaPresse

Difatti, dopo che nell’ultimo anno si era risentito parlare di tutto ciò, ecco che da qualche settimana, quelle stesse voci, sono prepotentemente ritornate a girovagare all’interno della sede nerazzurra, tanto da parlare di cifre comprese tra gli 1,2-1,5 miliardi di euro. Ma non è finita qui, in quanto, questo processo, è praticamente ormai stato innescato, ed è per questo che, in casa Inter, incomincia a prendere corpo una nuova ed inaspettata ipotesi.

Cessione Inter, nuove voci in arrivo dalla California: ecco che si fa avanti Ranadivé

Cessione Inter, nuove voci in arrivo dalla California: ecco che si fa avanti Ranadivé
Steven Zhang ©LaPresse

Stando infatti a quanto fatto presente da ‘La Stampa’ durante queste ultime ore, l’attuale co-proprietario dei Sacramento Kings – squadra di Nba – Vivek Ranadivé, si è fatto avanti per acquistare l’Inter. Da qui poi, ecco che si parla di un mandato che l’intera famiglia Zhang avrebbe concesso a Goldman Sachs per la cessione del club da 1,2 miliardi di euro. Suning invece – al contrario – sostiene che si tratta della solita missione affidata ormai da tempo alla banca d’affari americana per quanto riguarda la ricerca di investitori di minoranza. Attesi quindi nuovi ed importanti sviluppi.