Inter-Torino: per i bookies la vittoria nerazzurra paga solo 1,55

0
32

Inter-Torino, i bookmakers vedono la vittoria della squadra di Simone Inzaghi molto probabile

Simone Inzaghi ©LaPresse

Oggi inizia la tre giorni di gare valide per la sesta giornata del campionato italiano, si è appena cominciato con Napoli-Spezia e alle 18 scenderà in campo la squadra di Simone Inzaghi per il riscatto dopo le due sconfitte con Milan e Bayern Monaco, che hanno minato un po’ di certezze che la squadra aveva dopo la comunque positiva stagione scorsa che, nonostante la delusione per il mancato scudetto, ha portato due trofei nella bacheca del club. Si terminerà lunedì sera con la partita tra Empoli e Roma e con la squadra di José Mourinho, che dovrà a sua volta riscattare l’inaspettata sconfitta con il Ludogorets in Europa League.

Restiamo in casa nerazzurra e vediamo come i bookmakers valutano la gara che attende Lautaro e compagni. Secondo Lottomatica/Better la vittoria dei nerazzurri sui granata è data a 1,55, con il pareggio a 4,35, mentre il successo della formazione di Juric è a 5,75. Un’altra statistica che fa propendere per una gara con qualche rete porta la quota dell’Over 2,5 a 1,65, contro l’Under che è dato a 2,10. Discorso diverso per il gol che è perfettamente alla pari con il no gol, entrambi quotati a 1,85.

Sicuramente la mancanza di Skriniar in difesa e il fatto che la squadra meneghina abbia già subito 8 reti in sole 5 partite, 10 se si aggiungono quelle con il Bayern Monaco, potrebbe fa propendere per la prima ipotesi agli scommettitori.

Per quanto riguarda i possibili marcatori della sfida, i due attaccanti nerazzurri Lautaro Martinez ed Edin Dzeko sono quotati rispettivamente a 2 e 2,50, per quanto riguarda il Torino quote interessanti e il più ‘papabile’ è Sanabria addirittura a 4,75, mentre tutti gli altri sono bancati molto di più con Radonjic a 5 e Vlasic a 6.