Inzaghi sorride: doppia novità per la sfida di Champions

0
201

Con Lukaku prossimo al rientro, Inzaghi potrebbe festeggiare anche il recupero anticipato del proprio centrocampista

Romelu Lukaku ha progredito nel proprio percorso di riabilitazione e recupero dall’infortunio che lo aveva colpito ormai un mese fa, costringendolo ad uno stop forzato e saltando buona parte delle primissime uscite in campionato e Champions League.

Romelu Lukaku ©LaPresse

E proprio in occasione della prossima sfida in programma contro il Barcellona, il calciatore dovrebbe tornare pienamente a disposizione del tecnico Simone Inzaghi. Ma potrebbe non essere l’unico. Stando agli ultimi aggiornamenti trapelati direttamente da Appiano Gentile, Hakan Calhanoglu è rientrato in gruppo prima del tempo svolgendo quasi per intero la sessione odierna.

Il turco è decisamente più in fase del compagno di squadra, pertanto a meno di sorprese calcherà il terreno di gioco di ‘San Siro’ già il prossimo sabato contro la Roma. Contro la squadra di Mourinho, invece, Lukaku non ci sarà, e questa è certamente una brutta notizia per Inzaghi che potrebbe riavere a disposizione il belga per la supersfida di Champions contro il Barcellona in programma martedì prossimo sempre al ‘Meazza’.