Senza rinnovo il ‘pericolo’ si chiama Milan: ritorno a sorpresa

0
387

L’Inter in vista della prossima estate avrà da riflettere su alcuni contratti in scadenza. Tra questi anche quello di Matteo Darmian che in caso di addio potrebbe anche restare in Serie A 

In questo inizio di stagione sta giocando parecchio anche Matteo Darmian, nell’ambito delle rotazioni in fascia, che soprattutto a sinistra sembrano vedere l’Inter ancora senza un reale padrone della corsia. Il laterale italiano sta infatti dando il proprio apporto proprio nella zona di campo lasciata orfana da Ivan Perisic, e che sarebbe dovuta finire nelle responsabilità di un Gosens ancora lontano dalla sua versione migliore.

Darmian a zero: suggestione Milan
Simone Inzaghi © LaPresse

Poco più di 400 minuti in sei presenze con due assist all’attivo per Darmian in questa Serie A, rivelandosi come sempre un calciatore silenzioso ed utilissimo nel suo apporto alla squadra. L’esperto classe 1989 ha però il contratto in scadenza il prossimo giugno ed è quindi in quel gruppone di calciatori col futuro ancora tutto da decidere. Per l’ex torinista andrà trovata la strada giusta, nella Milano nerazzurra o in alternativa altrove.

Calciomercato Inter, Darmian rinnovo o addio: a zero può far gola in Serie A

Darmian a zero: suggestione Milan
Darmian ©LaPresse

Inzaghi quindi, viste anche le difficoltà, sta facendo affidamento sull’esperienza di Darmian, soprattutto in campionato molto spesso impiegato da titolare. Gli esterni non mancano, ma la gerarchia è ancora in fase di rivisitazione, mentre il futuro dell’esterno di Legnano è ancora da decifrare.

Il laterale ex Manchester United è in scadenza a giugno: a tal proposito più in là l’Inter valuterà l’ipotesi rinnovo ma per lui possono farsi avanti diversi club. Non è da escludere che anche l’ex Milan possa farci un pensierino a zero visto che sulle fasce potrebbe aver bisogno di un rincalzo di sicuro affidamento. Tra le alternative attuali Ballo-Toure a sinistra non convince e non dà alcuna garanzia, mentre Florenzi tornerà da un’operazione e Dest difficilmente verrà riscattato dal Barcellona.