Probabili formazioni Inter-Barcellona: mezza rivoluzione di Inzaghi

0
79

Le probabili formazioni che i due tecnici di Inter e Barcellona manderanno rispettivamente in campo per questa terza giornata di Champions

Ritorna lo spettacolo della Champions e ad aprire le danze questa sera, in quel del ‘Meazza’, ci penserà proprio InterBarcellona. Una gara pressoché fondamentale per entrambe le squadre, in quanto, ambedue le compagini vantano tre punti ciascuno nel proprio girone e un’eventuale vittoria darebbe loro grande morale; a maggior ragione se questo dovesse accadere in favore dei nerazzurri.

Inzaghi ha già scelto l'attaccante: le probabili di Inter-Barça
Simone Inzaghi ©LaPresse

Da qui, restano diversi i dubbi di giornata per entrambi i tecnici ed in particolar modo per Simone Inzaghi, il quale pianifica in sostanza una mezza ‘rivoluzione’ rispetto alla gara di sabato con la Roma. Dal 1′ tra i pali, partirà sicuramente Andrè Onana, mentre dinanzi a lui ci saranno Skriniar e Bastoni. Al momento, de Vrij resta invece in leggero vantaggio su Acerbi. I tre in mezzo al campo, dovrebbero essere con ogni probabilità Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan (col turco che si posizionerà nel ruolo di vertice basso). Sulla destra, Darmian resta al momento il favorito – a discapito di Dumfries – mentre sulla sinistra ci sarà con ogni probabilità Federico Dimarco. Davanti, l’unico certo del posto quest’oggi è Correa, mentre Lautaro si candida ad una maglia da titolare. Da non sottovalutare però l’ipotesi Dzeko dal 1′ (qualora il ‘Toro’ non dovesse sentirsela chiaramente). Allo stesso tempo, pure Xavi è chiamato a reinventare la difesa, in quanto anche il Barça è alle prese con qualche infortunio di troppo. Sciolti tutti i dubbi in attacco invece.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-BARCELLONA

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Correa , Lautaro. All: S. Inzaghi.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Garcia, Christensen, Marcos Alonso; Gavi, Busquets, Pedri; Raphinha, Lewandowski, Dembelé. All: Xavi.

Arbitro: Vincic (SLO)