VIDEO | L’importanza di Onana spiegata da Xavi: “Tutti a difendersi come animali”

0
5355

Xavi e quel retroscena su Onana. Le parole di raccomandazione del tecnico ‘blaugrana’ nei confronti della propria squadra

Una delle piacevoli sorprese di questa Champions League, riguarda sicuramente il rendimento di André Onana. L’estremo difensore camerunense infatti, è stato in grado di offrire sin qui alcune prestazioni di buon livello, cosa che non può far altro che piacere a tutti i tifosi interisti e a Simone Inzaghi in primis.

Andre Onana ©LaPresse

Innumerevoli sono senz’alcun ombra di dubbio le doti di André Onana, a cominciare proprio dalla sua abilità nel saper calciare lungo. A testimonianza di ciò, è spuntato fuori un importante retroscena riguardante Xavi e lo stesso estremo difensore dell’Inter. Non a caso, il tecnico dei ‘blaugrana’, era già conscio di tutte quelle che sono le qualità dell’Ajax ed è proprio per questo che ad inizio ripresa aveva ribadito ai suoi: “Quando ha palla Onana, bisogna tornare a difendere tutti come animali. Lanciano lungo in queste circostanze. L’hanno già fatto una volta e voi siete rimasti bloccati sulla fascia, dannazione. Tornate a difendere… tornate indietro!”. Da lì poi, il fato ha voluto che il 2-3 di Gosens sia scaturito proprio da un lancio lungo del camerunense, ed ora, lo stesso classe ’96 si candida fortemente ad una maglia da titolare anche contro la Salernitana.

Inter-Salernitana, Onana scalpita e si infila già i guantoni: le ultime sull’estremo difensore camerunense

Andre Onana ©LaPresse

Fresco di pareggio ottenuto assieme al resto di tutta la squadra, l’ex portiere dell’Ajax, in vista del match di domenica contro la Salernitana, non intende far altro che scendere in campo al fianco dei suoi compagni sin dal primo minuto. Difatti, lo stesso Onana, dopo aver fornito alcune prestazioni di buon livello, si è letteralmente preso l’Inter possiamo dire ed è proprio per questo che resta al momento in vantaggio su Samir Handanovic; sia per quello che ne concerne della gara contro la squadra di Nicola che in vista dei prossimi impegni futuri.