Calciomercato Inter, tutti pazzi per Barella: 100 milioni di euro

0
373

Tre top club europei pronti a ‘fiondarsi’ su Barella. 100 milioni di euro sul piatto. La situazione in casa Inter

Altra rete e ennesima prestazione di livello offerta anche contro la Sampdoria. Nicolò Barella, grazie al gol siglato nella giornata di sabato sera, è così riuscito a regalarsi la sua sesta ‘gioia’ stagionale.

Nicolo Barella ©LaPresse

6 gol e 5 assist per l’appunto. Questo è quello che recita attualmente il suo ‘tabellino’ sino al mese di ottobre. Numeri davvero impressionanti i suoi e che non a caso fanno pensare a quelli di un centrocampista ‘totale’. Perché questo è quello che si sta dimostrando ancora una volta Nicolò Barella: un vero e proprio punto da qui ripartire e che non a caso, è proprio quello che l’Inter sta facendo. La rete di sabato – messa a segno appunto dal centrocampista sardo – si è trattata del quarto gol fatto registrare dall’ex Cagliari nelle ultime cinque gare (ed è il terzo consecutivo in campionato tra l’altro). Il classe ’97 sta dunque vivendo un momento d’oro, proprio come testimoniato anche dalle sue parole.

Barella: “Adesso avverto maggiore tranquillità sotto porta”

Nicolo Barella ©LaPresse

Una volta intervenuto nel post-gara di InterSampdoria ai microfoni di ‘Dazn’, Nicolò Barella ha da lì potuto soffermarsi su moltissimi aspetti, a cominciare proprio dalla sua crescita personale: “Inizialmente ci erano mancati un po’ di meccanismi, ma per fortuna è bello essere tornati a giocare bene. A prescindere dal mio gol, penso che tutte le reti messe a segno oggi sono state frutto del lavoro di squadra. Quando c’è entusiasmo qualsiasi cosa viene meglio. Adesso arrivo sotto porta con maggiore tranquillità. Sicuramente è anche merito dei miei compagni se riesco a segnare di più. Non posso far altro che ringraziarli”.

Calciomercato Inter, Barella nel mirino di tre club europei: investimento da 140 milioni

Nicolo Barella ©LaPresse

A seguito delle prestazioni offerte nell’ultimo periodo, Nicolò Barella è così riuscito ad attirare il forte interesse da parte di diversi club europei. Tra questi in particolare, oltre al Psg, ci sono sia Real Madrid che Liverpool. Non a caso, l’ex Cagliari ha già da tempo sostanzialmente ‘stregato’ Jurgen Klopp e Carlo Ancelotti in primis (da tempo suoi grandi estimatori). Quanto ai parigini, il ds Campos lo apprezza moltissimo, ma nonostante questo, tutti e tre potrebbero arrivare a garantirgli un super stipendio da 8 milioni di euro per i prossimi cinque anni (vale a dire all’incirca 40 milioni netti). Marotta e soci però – almeno per il momento – non vogliono saperne nulla di una sua ipotetica cessione e quindi per arrivare a convincere l’Inter servirebbe un’offerta monstre. Considerati inoltre anche i valori che sta offrendo ultimamente il mercato di oggi, il valore attuale del giocatore può stimarsi intorno ai 100 milioni di euro come minimo.