Calciomercato Inter, 200 milioni per Haaland: rischio doppio addio

0
1131

Passato al Manchester City in estate, il centravanti norvegese ha già messo a segno 23 gol tra Premier League e Champions

Tutti pazzi per Haaland, ma in pochissimi se lo potranno permettere. O meglio, potrebbeero provare a strapparlo al ricchissimo Manchester City. Psg e Real Madrid, citando solo loro due a partire dal 2024, quando si attiverà la clausola risolutiva da ben 200 milioni di euro.

Calciomercato Inter, colpo Haaland e doppio addio
Haaland esulta dopo il gol al Liverpool ©LaPresse

In realtà già il prossimo calciomercato potrebbe essere quello dell’assalto al cartellino del centravanti norvegese, autore fin qui di 23 gol tra Premier League e Champions. A muoversi sia i francesi che gli spagnoli, chiamati a guardarsi intorno rispettivamente per l’eventuale post Mbappe (il francese rimediterebbe l’addio nonostante il rinnovo ultra milionario…) e per l’eredità del fresco Pallone d’Oro Benzema. Entrambi i club potrebbero mettere sul piatto proprio i 200 milioni della clausola che si attiverà fra un anno e mezzo. Molto probabilmente la risposta dei ‘Citizens’ sarebbe negativa, mentre se fosse al contrario ecco che quei soldi verrebbero immediatamente reinvestiti sul mercato.

Calciomercato Inter, futuro Haaland incerto: Guardiola può prendersi Bastoni e Lautaro

Calciomercato Inter, colpo Haaland e doppio addio
Lautaro Martinez ©LaPresse

La prossima campagna acquisti estiva della squadra allenata da Guardiola potrebbe intrecciarsi con quella in uscita dell’Inter. Venduto Haaland, ma anche non venduto dato il pozzo senza fondo a disposizione della dirigenza, gli inglesi potrebbero piombare in casa nerazzurra con l’intento di piazzare non uno bensì due grandi colpi. I nomi? Alessandro Bastoni e Lautaro Martinez, calciatori stimatissimi da Guardiola rispettivamente in scadenza nel 2024 e nel 2026. L’argentino è attualmente il terzo calciatore più pagato della rosa, con Skriniar che può raggiungerlo se non superarlo a breve.