È tutto chiaro: Marotta pronto a scaricarlo

0
161

Qualcosa non va. Marotta è pronto a scaricarlo addirittura a fine stagione. Ecco cosa filtra in casa Inter in merito a tutto ciò

Le dichiarazioni rilasciate da Beppe Marotta sia nel pre-gara di InterBologna che di quelle all’indomani del ko contro la Juventus, sono del tutto inequivocabili. L’Ad nerazzurro infatti, grazie ad una serie di alcune affermazioni, ha così voluto lanciare un importante messaggio all’intero ambiente, in modo tale da mettere tutto lo staff tecnico e non solo della ‘Beneamata’ sull’attenti.

Beppe Marotta ©LaPresse

Nel momento in cui l’ex dirigente della Juventus parla di una classifica pressoché anomala – dove al tempo stesso chiama Inzaghi a prendersi le sue dovute responsabilità – l’Ad nerazzurro manifesta chiaramente tutto il suo forte malcontento per la situazione che si è venuta a creare attualmente in campionato. Non a caso, sono già 11 i punti di distacco in quel di novembre tra Inter e Napoli, con i nerazzurri che, come se tutto questo non bastasse, hanno già perso tutti gli scontri diretti. Qualora dovesse arrivare poi una sconfitta a Bergamo domani contro l’Atalanta – per quello che sancirebbe di fatto il quinto capitombolo contro una diretta concorrente – verranno inevitabilmente fatte alcune riflessioni anche sulla figura di Inzaghi.

Panchina a rischio per Inzaghi? Ecco tutto quello che c’è da sapere a proposito di questa situazione

Simone Inzaghi ©LaPresse

Sia chiaro, il tecnico piacentino non rischierebbe eventualmente l’esonero, però, nella peggiore delle ipotesi, verranno fatte tutta una serie di riflessioni. Un’altra tappa chiave non a caso, sarà poi quella della gara casalinga contro il Napoli – a gennaio, dopo il Mondiale – dove l’Inter per un’ovvia serie di ragioni, sarà anche inevitabilmente chiamata a dover rispondere presente. In conclusione, qualora non arrivasse alcun titolo importante, o addirittura la mancata qualificazione in Champions – traguardo fondamentale per le casse della società – Marotta sarà allora pronto a scaricare Inzaghi a fine stagione.