Dal Milan all’Inter: flop e tradimento passando dalla Spagna

0
428

Dal Milan all’Inter, un passaggio che è sempre argomento di discussione, come nel caso di Calhanoglu, ma che è comunque già avvenuto nel corso della storia. Nuova suggestione con incrocio spagnolo

In coda alla scorsa finestra di calciomercato estivo il Milan ha prelevato in prestito dal Barcellona Sergino Dest, vista l’emergenza dovuta all’infortunio di Florenzi in quella zona di campo. I primi mesi italiani del terzino statunitense sono stati però da dimenticare con l’errore contro il Napoli in casa che rappresenta uno dei punti di svolta negativi della sua avventura milanese. Per il resto sole nove presenze senza sussulti e con tantissima panchina, nonostante le molteplici assenze della prima metà di annata in quella zona per Pioli.

Dal Milan all'Inter: flop e tradimento passando dalla Spagna
Pioli e Inzaghi © LaPresse

Dest è stato dunque un flop fino a questo momento con la maglia del Milan e il suo futuro appare sempre più nebuloso e lontano dalla Milano rossonera.

Calciomercato Inter, Dest via dal Milan a fine stagione: suggestione da Barcellona

Dal Milan all'Inter: flop e tradimento passando dalla Spagna
Dest ©LaPresse

Il riscatto fissato intorno ai 20 milioni di euro da versare nelle casse del Barcellona per Dest appare sempre più complesso da andare ad esercitare visto il rendimento scarno offerto finora dal laterale americano. Il classe 2000 a dispetto dei margini di miglioramento e della giovane età non ha minimamente convinto e potrebbe quindi salutare il Milan dopo appena un anno.

Il Barcellona dal canto suo non ci punta minimamente per il futuro e dovrà quindi trovargli una nuova sistemazione. Nel caso non va escluso che il club catalano possa così poi offrirlo all’Inter che può pensarci in caso di addio Dumfries. Qualora infatti l’olandese, ora impegnato ai Mondiali con la sua nazionale, dovesse salutare a fine annata, si creerebbe la necessità di andare ad acquistare un nuovo laterale destro anche con propensioni offensive, capace di giocare a tutta fascia.