Addio a zero e sostituto gratis: scippo Inter al Milan

0
220

Tra i migliori calciatori in scadenza di contratto il prossimo giugno c’è anche il francese Houssem Aouar, centrocampista del Lione duttile e ricco di talento che potrebbe anche finire in Serie A 

Il mercato dei calciatori che il prossimo giugno saranno a parametro zero si accende inevitabilmente diversi mesi prima, con i club che provano a chiudere con anticipo approfittando della possibilità di trattare direttamente già dagli albori del nuovo anno. Lo sa bene l’Inter con la questione relativa a Marcus Thuram ancora da esplorare in maniera definitiva, ma potrebbe anche scoprirlo attraverso un altro calciatore francese, che però nell’ultimi periodo è stato accostato soprattutto al Milan, dopo gli avvicinamenti passati anche in ottica Roma e Juventus.

Aouar nel mirino: sfida al Milan
Pioli-Inzaghi ©LaPresse

Si tratta di Houssem Aouar, centrocampista classe 1998 di proprietà del Lione, club con cui però ha il contratto in scadenza a giugno 2023 senza particolari prospettive di rinnovo al momento. Il ragazzo cresciuto nell’OL piace in particolare al Milan per la sua duttilità in quanto in carriera ha giocato sia da mezzala che tra trequartista. oltre che da centrocampista centrale, offrendo spesso prestazioni di ottimo livello.

Calciomercato, anche l’Inter può pensare ad Aouar: il francese fa gola al Milan

Aouar nel mirino: sfida al Milan
Houssem Aouar ©LaPresse

In casa Milan il 24enne Aouar è tra gli obiettivi per l’estate a costo zero ma la concorrenza non manca. Il calciatore ha collezionato fin qui 6 presenze con 1 gol in stagione e il tutto sembra l’anticamera dell’addio nei prossimi mesi. A tal proposito nella corsa al classe 1998 nato a Lione potrebbe inserirsi anche l’Inter, che in quella zona del campo dovrebbe perdere a costo zero Gagliardini, lasciando quindi un posto vacante tra le alternative.

Proprio a parametro zero per fine contratto potrebbe arrivare Aouar, che piace al Milan, ma che potrebbe quindi innescare anche un derby di mercato con i nerazzurri vista l’attenzione sui calciatori a scadenza. Dopotutto un acquisto gratuito si sposerebbe ben con la politica di ridimensionamento dei costi che sta operando la società da qualche tempo, e allo stesso modo toglierebbe potenzialmente un eventuale colpo ad una squadra rivale.

Aouar per caratteristiche ben si sposerebbe sia col centrocampo del Milan, dove grazie alla sua duttilità tattica potrebbe giocare sia nei due che sulla trequarti, che in quello dell’Inter dove rappresenterebbe l’alternativa perfetta a Calhanoglu, seppur con capacità balistiche e ritmo differenti. Questa stagione è stata travagliata per il 24enne francese che non è chiaramente riuscito ad entrare nella lista per i Mondiali.