Guanto di sfida a Mourinho: l’Inter torna alla carica

0
19

Le strade dell’Inter e di Josè Mourinho potrebbero incrociarsi nuovamente anche in sede di calciomercato, dove un obiettivo della Roma potrebbe tornare ad interessare ai nerazzurri 

Col campionato e il mercato ormai alle porte è inevitabile tornare ad esplorare i temi della Serie A. In questo caso si potrebbero incrociare le strade dell’Inter di Simone Inzaghi e della Roma di Josè Mourinho, ma non per ciò che riguarda strettamente il campo.

Calciomercato Inter, anche i nerazzurri tornano in corsa per Frattesi anche se la Roma resta in vantaggio
José Mourinho, allenatore della Roma © LaPresse

I nerazzurri affronteranno il Napoli alla ripartenza e non possono più concedersi passi falsi nell’ottica di un’annata d’alta classifica per lottare per il massimo traguardo. La Roma al contempo è distante tre punti ed è attualmente settima, fuori dalle prime quattro posizioni che varrebbero una qualificazione Champions molto importante per prestigio ed introiti. Target differenti che passano inevitabilmente dalle vittorie che spesso vengono anche agevolate dal calciomercato, che contribuisce ad incrementare il valore delle rose. Lo sa molto bene Mourinho che gradirebbe qualche rinforzo utile ad alzare il tiro. Uno su tutti a centrocampo Davide Frattesi, calciatore di proprietà del Sassuolo con un legame già forte con la piazza giallorossa e da tempo accostato ai capitolini.

Calciomercato Inter, anche i nerazzurri tornano in corsa per Frattesi anche se la Roma resta in vantaggio

Frattesi ha iniziato al meglio anche la stagione in corso, arrivando alla sosta con ben 4 gol in 15 presenze, risultando un fattore costante nel gioco del Sassuolo che in mediana non può prescindere da lui.

Calciomercato Inter, anche i nerazzurri tornano in corsa per Frattesi anche se la Roma resta in vantaggio
Davide Frattesi © LaPresse

Classe 1999 che abbina quantità, qualità e dinamismo, il nativo di Roma da tempo piace a diversi big di Serie A con la Roma in chiara pole position per un affare da portare avanti tra gennaio o giugno. Intanto però, come evidenziato dal giornalista di ‘Repubblica‘ Enrico De Lellis, intervenuto in diretta a TVPlay, il canale Twitch di Calciomercato.it, ci sarebbe anche un nuovo inserimento dell’Inter, che ai tempi di Conte lo aveva messo nel mirino.

Tra Roma e Sassuolo manca l’accordo, viste anche le alte richieste da circa 30 milioni di euro: lo snodo è la diversa valutazione delle contropartite tecniche che il club capitolino intende inserire nell’affare, come Bove o Volpato. Marotta e soci potrebbero quindi scendere nuovamente in campo provando a reinserirsi per arrivare a Frattesi che ben si sposerebbe anche nel centrocampo di Inzaghi. La Roma resta ad ogni modo in salda pole position rispetto alla concorrenza, con un affare che potrebbe essere esplorato già a gennaio.